diffidate dell'Acea! (L'Italia è allo sbando)

Stamattina l'Acea, senza avvisare ha staccato la luce in tutta la strada. Hanno messo i cartelli in tutti i palazzi, tranne il mio.

Io ho una bambina di 7 giorni che è barricata in casa (le mie serrande sono elettriche), non ho acqua calda, non ho il telefono, non posso sterilizzare, non posso accendere l'aria condizionata.

Da stamattina sono stato preso a male parole dagli operai in strada, mi hanno attaccato in faccia ai centralini dell'Acea, mi hanno dato numeri sbagliati, non mi rispondono... Il sito? Sembra del 1995.

Insomma dalle 8 di stamattina (sono le 13) ho cercato di capire quando la riallacciano e nessuno mi sa dire niente. 

Allora, disperato, ho chiamato i Carabinieri di zona. Cosa hanno fatto? Mi hanno attaccato in faccia dopo che mi hanno detto "e che ci posso fare io"!

Ma io che devo fare?

Poi ti chiedi perché i furbi la fanno franca; perché è un paese dove non c'è uno che è uno che si prende una responsabilità. 

L'Italia... solo per vacanza!

Comunque una cosa è chiara: state lontani dall'Acea!