Mai più un sito in flash; d'ora in poi html 5


Prendete il sito di Campari. Non sembra vecchio?


Pastedgraphic-1


Eppure non lo è; è stato appena rilasciato. Ora al di là del design che può piacere o meno, mi chiedo: ha senso al giorno d'oggi sviluppare siti in flash? 

Flash su Apple o non gira, o gira male. E comunque è verosimile che anche gli altri tablet di prossima uscita non lo digeriscano del tutto. Questo perché occupa CPU e quindi consuma troppa batteria. (per non parlare di multitasking).

Facebook docet: al pubblico interessano i contenuti, non il contenitore. Vogliono siti veloci, di facile lettura, ordinati ed efficienti.

Senza considerare poi il rapporto con i motori di ricerca che, vuoi o non vuoi, resta sempre problematico.

Secondo me l'epoca del Flash è quanto mai al tramonto. O meglio, resterà sicuramente per applicazioni verticali, magari proprio sul video e giochini vari, ma vedo sempre meno utile l'uso per le masse. 

Domanda: se l'hanno prossimo anche Apple non supportasse Flash, fareste una campagna di adv con questa tecnologia?

Io no.

E poi ora c'è questo benedetto html 5 che sembra fare veramente miracoli!