180 euro all'anno per il Corriere su iPad non sono un po' tantini?

Come sempre premetto che sono un abbonato del Corriere cartaceo, quindi uno che non vuole per forza leggere ... a sbafo! Però mi sembra che il valore di 180 euro rispetto al prodotto offerto sia leggermente sproporzionato, soprattutto in un periodo di crisi nel quale bisogna fare molta sperimentazione.

I soldi si fanno con clienti entusiasti di un prodotto eccezionale. Allora sì che si possono chiedere cifre più alte rispetto alla media.

Vi sembra che il Corriere per iPad sia un prodotto "eccezionale"? Inviato da iPad