Le potenzialità di Facebook e lo sviluppo di applicazioni web

Leggete questa: Facebook Launches Group-Buying Prototype http://j.mp/hTf7Qf

Di fatto Facebook potrebbe farsi il suo Groupon. La storia delle grandi internet Company e piena di buchi nell'acqua, tuttavia se ci riuscissero non ne rimarrei stupito. La chiave di queste piattaforme non è certo la tecnologia, ma la loro diffusione, e quindi FB parte decisamente avvantaggiata.

Questa notizia è lo spunto per riflettere su un altro aspetto, ovvero che di fatto qualsiasi altro sito è replicabile dentro FB. Questo vale nel bene, ma anche nel male, e cioè rende meno "difendibili" gli asset principali di un sito web: popolarità e diffusione.

Strategicamente quindi non solo è bene sempre pensare qualsiasi webapp completamente integrata anche in FB per facilitarne la diffusione, ma soprattutto perché si rischa che arriva qualcuno che la sviluppa dentro FB e che domani ti supera.

Infine c'è un'altra considerazione di carattere finanziario: quanto vale FB? Beh, se Groupon vale 1mld di dollari e FB potenzialmente lo può replicare in poco tempo e se estendiamo questa meccanica a tutto il resto (linkedin, flickr, myspace sono solo una piccola parte di grandi nomi che hanno visto il loro business fortemente attaccato da FB) il valore potenziale è veramente infinito.

Inviato da iPad