apple, ipervalutazione, app store ed esperienza d'uso

Ho letto da qualche parte che la apple pianifica di aprire migliaia di negozi nei prossimi 3 anni e punta al 30% del mercato dei personal computer.

Io sono uno dei milioni di fan di Apple (che poi in realtà non è che sono un fan in quanto fanatico della mela, lo trovo semplicemente il miglior computer sul mercato per stabilità, bellezza, efficenza) e già di mio sono convinto che può raggiungere un obiettivo così ambizioso.

Tuttavia l'app store, rilasciato oggi, mi fa ancora di più credere che ce la faranno. Per un motivo: anche mia madre riuscirebbe (se avesse un Mac!) a comprare un programma da sola! É facile!

L'esperienza d'uso del Mac è sempre migliore. É questo che lo rende vincente. Ma non perché una icona è migliore dell'altra, ma proprio perché è l'esperienza di vivere ed usare uno strumento nel suo insieme a renderlo migliore.

Forse, nonostante l'ipervalutazione delle azioni Apple, sarebbe il caso di comprarle!